Come disinstallare virtualbox ldplayer e far funzionare gli aggiornamenti

Gli utenti hanno segnalato che il loro VirtualBox LDPlayer ha bloccato gli aggiornamenti di Windows e desiderano disinstallarlo completamente dai loro computer.

Il processo è abbastanza facile da eseguire. Tuttavia, gli aggiornamenti di Windows sono ancora bloccati anche dopo la rimozione di VirtualBox.

LDPlayer è uno strumento software che emula il sistema operativo Android per eseguire giochi mobili su un computer. Con la continua espansione del mercato dei giochi e lo sviluppo dell’industria dell’intrattenimento, molti giocatori mobili tendono a godersi l’esperienza di gioco sui propri PC.

Segui come ti mostreremo come disinstallare completamente LDPlayer e fermarlo dal bloccare gli aggiornamenti del tuo sistema operativo, subito dopo aver visto cosa fa un VirtualBox in modo più esplicito.

Cosa fa VirtualBox?

VirtualBox è un pacchetto software gratuito e open source che consente di virtualizzare l’architettura di elaborazione x86. Svolge la funzione di hypervisor, generando una VM (macchina virtuale) in cui l’utente può eseguire un altro sistema operativo.

Il sistema operativo su cui è installato VirtualBox è indicato come sistema operativo host. Il sistema operativo in esecuzione nella macchina virtuale è denominato guest. Come sistema operativo host, supporta Windows, Linux e macOS.

È possibile definire il numero di core della CPU, nonché la quantità di RAM e spazio su disco, da allocare a una macchina virtuale durante la configurazione. Le macchine virtuali possono essere sospese mentre sono ancora in esecuzione in background e l’utente può riprendere a utilizzarle in un secondo momento.

I giocatori mobili stanno scoprendo sempre più spesso che giocare ai giochi mobili sui loro PC è un’esperienza piacevole, grazie alla continua espansione del mercato dei giochi e allo sviluppo del business dell’intrattenimento.

Eccoci sono numerosi metodi e istruzioni disponibili su Internet, nonché software. Un emulatore Android è un dispositivo virtuale Android (AVD) che simula il comportamento di un dispositivo Android specifico che opera su un sistema informatico.

È possibile eseguire un sistema operativo virtuale sul proprio computer desktop o laptop utilizzando questo tipo di software. LDPlayer è un emulatore Android progettato specificamente per i giocatori.

Invece di eseguire semplicemente Android sul PC, include anche una serie di potenti funzionalità orientate ai giocatori. Ha buoni controlli di mappatura della tastiera, oltre al supporto per i videogiochi più recenti.

Altre funzionalità includono la possibilità di selezionare la posizione virtuale del dispositivo, simulare la rotazione dello schermo e accedere al Google Play Store, tra le altre cose.

Come posso disinstallare VirtualBox LDPlayer?

1. Usa il Pannello di controllo

  • Premere il tasto Windows + S per aprire la barra Cerca, quindi digitare Pannello di controllo e fare clic sul risultato più pertinente.
  • Una volta aperto il menu, fare clic su Programmi seguiti da Programmi e funzionalità.
  • Ora cerca l’app LDPlayer, fai clic destro su di essa e scegli Disinstalla .
  • Successivamente, devi andare a File di programma e File di programma x86 ed eliminare le cartelle LDPlayer da lì per assicurarti che non interferisca più con il processo di aggiornamento di Windows.
  • 2. Usa l’app delle impostazioni di Windows

  • Premere il tasto Windows + I per aprire la finestra Impostazioni e fare clic su App seguito da App & funzionalità .
  • Una volta che sei all’interno di App e amp; finestra delle funzionalità, cerca l’app LDPlayer digitandola nella barra di ricerca e fai clic sul menu a tre punti, seguito da Disinstalla.
  • Ora dovrai andare su Programmi e File di programma x86 eelimina le cartelle LDPlayer da lì per assicurarti che non interferisca più con il processo di aggiornamento di Windows.
  • Perché è importante aggiornare Windows?

    Conosci quei fastidiosi promemoria pop-up che appaiono sullo schermo del tuo computer? C’è una raffica costante di notifiche che le tue applicazioni e i tuoi driver non sono aggiornati. Quando sei nel mezzo di qualsiasi cosa, sembrano sempre alzare le loro brutte teste e ricordarti i tuoi difetti.

    Dovresti, quindi, attenerti ai loro consigli e mantenere aggiornato il tuo computer. Se il tuo computer funziona molto lentamente, ad esempio se esegue ancora Windows XP, potrebbe essere giunto il momento di considerare l’aggiornamento a un sistema operativo più recente.

    Contrariamente a quanto si crede, gli aggiornamenti software non hanno lo scopo di farci perdere il lavoro o la casa. In realtà, hanno lo scopo di rendere i nostri computer più sicuri scoraggiando gli hacker dallo sfruttare i punti deboli del sistema.

    Possono correggere il codice che consente agli hacker di infiltrarsi nei nostri computer e installare software dannoso, nonché cancellare file critici. Tutti i progetti su cui hai lavorato per così tanto tempo che non hai tempo per aggiornare il tuo software sono a rischio se scegli di ignorare la notifica.

    Uno dei vantaggi dell’installazione degli aggiornamenti è che è semplice come fare clic su un pulsante e, se lo hai impostato correttamente, non dovrai nemmeno farlo. Indipendentemente dal fatto che utilizzi un PC o un Mac, puoi configurare il tuo computer per l’installazione automatica degli aggiornamenti.

    Il software si evolve regolarmente. L’esaurimento del software potrebbe causare problemi quando il software tenta di interfacciarsi, ad esempio, con file di un sistema più recente che non sono supportati da un sistema precedente.

    Non è così spaventoso come esserlovulnerabile a un attacco informatico, ma è un fastidio che può essere prevenuto se si aggiorna il software. A volte, questi aggiornamenti correggono i difetti che causano un’esecuzione del programma più lenta del dovuto o che causano piccoli inconvenienti di cui potresti non essere nemmeno a conoscenza.

    Per ulteriori soluzioni e ulteriori informazioni sul problema in questione, puoi consultare la nostra guida su come correggere l’errore VirtualBox Disinstalla ora questa app.

    In alternativa, dovresti dare un’occhiata a come eseguire App Android in Windows 11 senza LDPlayer, poiché l’hai disinstallato.

    Infine, gli utenti hanno trovato utile leggere il nostro articolo su dieci delle migliori app Android su Windows 11. Non perderlo!

    Facci sapere nella sezione commenti qui sotto quale soluzione ha funzionato meglio per te e se hai trovato utile la guida. Grazie per aver letto!

    windowsclub/ author of the article
    Zainab is a self-motivated information technology professional, with a thorough knowledge of all facets pertaining to network infrastructure design, implementation, and administration.